La ricetta del pandoro fatto in casa

Pubblicato da: Mariano De Luca In: Sotto categoria 1 Sopra: Commento: 0 Colpire: 243

Mi vitae magnis Fusce laoreet nibh felis porttitor laoreet Vestibulum faucibus. At Nulla id tincidunt ut sed semper vel Lorem condimentum ornare.

Ingredienti

Farina 610 g  

Burro 250 g  

Zucchero 230 g

Lievito di birra 30 g  

Uova 6  

Limone 1

Vanillina 1 pizzico  

Zucchero 50 g  

Sale 1 g

Preparazione

Setacciate 75 grammi di farina in una terrina, unite 10 grammi di zucchero, il lievito precedentemente sbriciolato ed un tuorlo. Impastate bene il tutto, aggiungendo 2 cucchiai di acqua tiepida. Coprite l'impasto con un telo di cotone e lasciatelo lievitare per un paio di ore.

Unite 160 grammi di farina facendola cadere da un setaccino, 25 grammi di burro ammorbidito, 90 grammi di zucchero, 3 tuorli ed impastate. Lasciate lievitare l'impasto per due ore.

Trascorso il tempo unite il resto della farina, 40 grammi di burro, 75 grammi di zucchero, 1 uovo intero e 3 tuorli. Impastate a lungo e fate lievitare per la terza volta, sempre coperto ed in luogo tiepido, per 2 ore.

Lavorate l'impasto ed incorporatevi la buccia grattugiata del limone, il resto del burro e la vanillina. Impastate fino ad ottenere un composto morbido.

Ricavate dalla pasta due palle e disponetela in 2 stampi precedentemente imburrati e fate lievitare in luogo tiepido finchè la pasta arriverà al bordo degli stampi. 

Fate cuocere per 40 minuti in forno preriscaldato a 180 °C. Abbassate il calore a 150 °C a metà cottura. Fate raffreddare e spolverizzate con lo zucchero a velo.

Tag: dolci

Commenti

Lascia il tuo commento

Domenica Lunedi Martedì Mercoledì Giovedi Venerdì Sabato Gennaio Febbraio Marzo Aprile Può Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre